Chiudi il banner
This site use only analytics and technical cookies.

In accordance with the regulation no. 229 dated 8th May 2014 about the Ombudsman for Protection of Personal Data for the installation of technical cookies, the user's consent is not required (art. 13 of the Privacy Code).

For more information, please click on  complete information

Sponsorizzazioni

MotoGP™ 2017: Gran Premio Motul de la República Argentina

I momenti più emozionanti del GP di Argentina con LCR Honda e Cal Crutchlow 

Prove libere

07 aprile 2017

#35 Cal Crutchlow - (7° - 1’40.124) 

“Oggi è andata abbastanza bene e siamo moderatamente soddisfatti del risultato. Lo dico perchè le Honda fanno un pò fatica qui e trovare l’assetto giusto con il nuovo motore non è semplice. Abbiamo provato la gomma obbligatoria come richiesto dalla Race Direction e per quel che mi riguarda soddisfa i miei standard. io sono sicuro che c’è un ampio margine di miglioramento e con i dati che andremo ad analizzare stanotte domani può arrivare qualcosa di positivo”.

Qualifiche

08 aprile 2017

#35 Cal Crutchlow - (3rd - 1’48.278)

“I went to the best of my package and the best of my ability in those conditions. But I believe I am faster than that in these conditions, the settings were not perfect and I made a few mistakes on that lap. 
But Marc (Marquez) did a good job, and also Karel (Abraham) - it’s nice to have a bit of a different front row. Here in Argentina, it’s always a special circuit to ride at and I think the crowd were entertained today with a dry practice and a wet one. Hopefully we can perform well again tomorrow in the race.” 

Gara

09 aprile 2017

#35 Cal Crutchlow - (3r°– 41’48.814) 

“E’ una bellissima sensazione tornare sul podio dopo quello che è successo in Qatar e il terzo posto mi va benissimo. Lo dico perchè sin dai primi giri una luce di allerta si è accesa sul dashboard della moto ma mi sono detto “niente panico!” e quando Vinales mi ha passato ho pensato di seguirlo e vedere come andava. Poi Rossi mi ha passato verso la fine e la luce si è accesa nuovamente quindi ho capito che non potevo rischiare di buttare tutto all’aria e ho portato a casa questo brillante terzo posto che ripaga me e tutto il Team del duro lavoro fatto sino ad ora”. 

Prodotti

Keep in touch: subscribe to our newsletter!!

Stay tuned with Custom news about the coolest and the latest trends with updates directly into your inbox..